Glossario di termini informatici – B

Glossario dei termini informatici, lettera B.
Il glossario verrà ampliato di volta in volta vista la mole di termini da inserire. Perciò torna a trovarci o suggerisci, tramite i commenti, una voce mancante.

:: B ::

BACK-UP
Il termine, anche scritto “backup”, indica la procedura per la quale si opera una copia di un dato file o gruppi di files fino all’intero sistema. Il backup viene usato per avere la certezza di non distruggere accidentalmente dati importanti.

BANNER
Un banner rappresenta un’immagine, quasi sempre pubblicitaria, inserita nei siti web. Animato o non, il banner ha delle misure pressoché standardizzate e, di solito, possiede un link (collegamento) ad altra pagina web. I banner possono essere anche testuali.

BARRA DEI MENU
E’ la barra che contiene i menu testuali di un’applicazione, esempio: file – modifica – visualizza. E’ situata nella parte superiore della finestra – quasi sempre a contatto con la “barra del titolo” che la sovrasta.

BARRA DEGLI STRUMENTI
E’ la barra che raggruppa, per ogni singola applicazione, un riepilogo delle operazioni più comuni che è possibile eseguire con quella data applicazione.
Di solito la barra degli strumenti occupa il posto immediatamente sottostante la barra dei menu.

BARRA DEL TITOLO
E’ la barra posta più in alto in una finestra. Viene chiamata così perchè accoglie il titolo dell’applicazione contenuta nella finestra ed accoglie, sul lato destro – nei sistemi operativi Windows, i tre pulsanti di riduzione sulla barra delle applicazioni, di apertura/ridimensionamento della finestra, di chiusura dell’applicazione.

BARRA DELLE APPLICAZIONI
La barra delle applicazioni è quella barra orizzontale, posta in basso nei sistemi Windows, che ha il compito di accogliere, per ogni applicazione, un pulsante. Proprio nei sistemi operativi Windows, dalla versione XP, è possibile raggruppare le applicazioni simili in un pulsante solo.

BARRA DI SCORRIMENTO
Le barre di scorrimento sono quelle barre poste in verticale e orizzontale nelle finestre dei programmi. Servono per scorrere il contenuto della finestra a destra-sinistra e sopra-sotto se il contenuto ne supera la dimensione effettiva.

BARRA DI STATO
E’ la barra, se attivata, posta in basso alla finestra relativa ad una applicazione. Essa contiene informazioni relative alla finestra attiva.

BENCHMARK
Un benchmark è un test (standard) atto a misurare le capacità di un elaboratore. Nella fattispecie vi è un benchmark per ogni aspetto hardware del computer: velocità della scheda video, del processore, della ram, ecc.

BIOS
E’ l’acronimo di Basic Input Output System ovvero: sistema di base di ingresso ed uscita. Senza il BIOS il computer non è che un “ammasso di circuiti” visto che esso è il programma che si avvia all’accensione del calcolatore.
Viene caricato in memoria ROM e da qui eseguito. A tale programma è demandata la gestione iniziale di tutto l’elaboratore ed ha i parametri operativi dell’intero sistema.

BIT
Il bit è l’unità di memoria fondamentale che rappresenta uno stato (acceso o spento – si o no, ecc.). Il termine deriva dalla contrazione delle parole inglesi “BInary digiT” ovvero “cifra binaria”. Un gruppo di 8 bits contigui forma un Byte. Proprio per la natura (binaria) dell’elaboratore, il bit ammette solo due valori: 0 o 1.

BLOG
Il termine BLOG è dato dalla contrazione delle parole “weB LOG” ovvero un sito dinamico il cui “proprietario” (anche definito “blogger”) aggiorna più o meno frequentemente inserendovi dei “post” (articoli) riguardanti i più disparati argomenti. Il Blog nasce come una sorta di diario online dove inserire pensieri, emozioni, racconti della vita di ogni giorno.

BOOKMARK
In italiano “segnalibro”. I bookmarks sono i link (collegamenti) a pagine web preferite che possiamo raccogliere in un menu dei browser web.

BOOTSTRAP
Il bootstrap è una procedura (contenuta nel BIOS) che impone il caricamento, in memoria RAM, del sistema operativo.

BROWSER
I browsers sono programmi dedicati alla navigazione sul web tramite il protocollo http (HyperText Transfer Protocol).

BUG
Indica un problema all’interno di un software o di un hardware. Dall’inglese significa “insetto” e viene adottato per la prima volta nel 1947 quando una falena si intrufolò all’interno di un computer (MARK II) enorme installato all’Università di Harvard, bloccandolo.

BYTE
Un byte rappresenta un gruppo di 8 Bit contigui. E’ l’unità di memoria fondamentale che viene utilizzata per rappresentare un carattere.

Glossario di termini informatici – Bultima modifica: 2008-07-31T09:47:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment