Windows XP, menu di avvio stile XP e classico

Il menu di avvio è quello che si apre quando clicchiamo sul pulsante “start”. Windows XP ci permette di scegliere la visualizzazione grafica dedicata al sistema operativo in oggetto oppure quella relativa alle precedenti versioni…

Per selezionare il menu di avvio in stile XP o quello classico basta eseguire quanto descritto:

  • eseguire un click, col tasto destro del mouse, su una porzione vuota della barra delle applicazioni;
  • si apre un menu contestuale, selezionare la voce “Proprietà”;
  • verrà visualizzata la finestra “Proprietà della barra delle applicazioni e del menu di avvio”;
  • selezionare la scheda “Menu di avvio”;
  • scegliere una delle due modalità di visualizzazione: “Menu di avvio” o “Menu di avvio classico”;
  • premere il pulsante “Applica” e poi “OK”.

 

A fianco alla opzione di visualizzazione “Menu di avvio” (quello in stile XP) vi è, per ciascuna, un pulsante “Personalizza…”. Cliccandoci sopra otterremo una finestra “Personalizzazione menu di avvio” che conterrà due schede: “Generale” ed “Avanzate”.
Dalla scheda “Generale” possiamo scegliere: visualizzazione di icone grandi o piccole, avere un certo numero di collegamenti ai programmi più usati o cancellarne l’elenco, avere le icone di Microsoft Internet Explorer e Microsoft Outlook.
Dalla scheda “Avanzate” possiamo scegliere quali elementi visualizzare nel menu di avvio, cancellare il contenuto dell’elenco “Documenti recenti” (voce del menu “Dati recenti”) e scegliere alcune impostazioni per il menu di avvio.

A fianco alla opzione di visualizzazione “Menu di avvio classico” avremo, se selezionata, sempre il relativo pulsante “Personalizza…” che ci permetterà di scegliere alcuni parametri.

Windows XP, menu di avvio stile XP e classicoultima modifica: 2008-09-05T17:10:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment