Windows XP, selezione inversa di files e cartelle

Nei sistemi operativi ad interfaccia grafica di casa Microsoft, qui parleremo di Windows XP, vi é la possibilità di operare una “selezione inversa”. In genere, questa funzione ci torna molto comoda e – chiaramente – rientra nelle operazioni di selezione di file e cartelle…

Inverti selezione riesce ad esprimere il massimo per quanto riguarda la comodità nella selezione di tanti oggetti. Per capirci meglio facciamo un esempio, che non guasta mai!
Ammettiamo di voler selezionare 300 files su 301 (o directory) che risiedono in una finestra; magari questi oggetti non sono nemmeno contigui.
In questo caso dovremmo operare selezioni multiple con l’ausilio del tasto CTRL ma é sconsigliabile: potremmo selezionare inavvertitamente quei due oggetti da escludere.
E’ proprio in questa occasione che possiamo usare il comando “inverti selezione”. Riprendendo l’esempio da cui siamo partiti, operare come segue:

  • Selezionare l’oggetto che verrà escluso (poi) dalla selezione (files o cartelle);
  • Andare sul menu “Modifica” (menu testuale in alto, sotto la barra del titolo della finestra);
  • Selezionare la voce “Inverti selezione”;

Come per “magia” verrà invertita la selezione escludendo i files precedentemente selezionati.
A questo punto risulta facile capire che questo é un comando da non trascurare… provare per credere!

Windows XP, selezione inversa di files e cartelleultima modifica: 2008-11-06T10:49:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment